La Leggenda di un Nomade

 

“La Leggenda di un Nomade” è la storia di una ricerca, la ricerca che costituisce la vera essenza della vita. È un affascinante diario di viaggio che, attraverso diverse nozioni culturali e filosofiche attuali, chiarisce il concetto di destino. Questo romanzo d’avventura descrive in modo originale lo scaturire, al crocevia fra conoscenza e intuito, di una misteriosa energia. Una forza che permette di meglio comprendere il senso della vita e ispira fiducia nel futuro. Questo libro illustra come tale forza ci faccia prendere coscienza del significato profondo di ogni avvenimento e come possa incitarci a esplorare l’ignoto. Colui che sarà toccato da questo libro sarà in grado di metterne in pratica il messaggio e percepirà meglio il posto unico che occupa nell’universo. “La Leggenda di un Nomade” è un libro notevole, che ha il potere d’ispirare i lettori e di influenzarne profondamente il destino.


---   Da bambino, Nathan si salva miracolosamente da un naufragio nel Sud-Est asiatico. Mauro, padre di una delle vittime, lo accoglie e lo porta con sé in Europa. Presto, il fanciullo si distingue per le sue notevoli capacità intuitive e la sua sete di conoscenza. Da ragazzo, decide di intraprendere un lungo viaggio alla ricerca di qualcosa che possa dare un significato alla sua vita. Ispirato dalla sua voce interiore e dalla relazione privilegiata che ha con l’acqua, Nathan riceve rivelazioni importanti dalle persone che incontra lungo il suo cammino. Con l’avanzare dell’età, prende coscienza dell’influenza sempre crescente delle sue azioni sulla sua cerchia. E così, scopre il suo ruolo unico sulla Terra, una missione che va ben oltre i limiti della sua immaginazione !  ---