NOVEMBRE 2014

 

 

Ayeza Yousafzai - Peshawar / Pakistan

 

Come vedi la fede? Ed è necessaria per la crescita spirituale?

 

Ci sono diversi livelli di fede. Il primo, ci ricorda che in ogni momento della nostra vita siamo profondamente legati al divino, e lo manifestiamo sottoforma di “speranza” ogni volta che lo ritieniamo necessario. Il secondo, ci sprona mentalmente ed emotivamente a scoprire il mistero del nostro Essere in questa esistenza. E, infine, la fede, per sua natura sacra, ci porta alla dimensione trascendentale.

 


 

Eva Ellstrom - Gotenborg / Svezia

 

Cosa ne pensi della tesi che dice che non si dovrebbe giudicare? Non è attraverso il giudizio che incrementiamo la nostra esperienza?

 

Dobbiamo fare una distinzione tra giudizio e discernimento. Il discernimento è il differenziare in modo più obiettivo possibile rimanendo neutri. Con il giudizio invece, si aggiungono a ciò che è oggettivamente percepito, le emozioni, sia positive che negative. E’ chiaro che abbiamo piú bisogno di discernimento, infatti il giudizio può essere molto dannoso, dal momento che non porta nulla a se stessi o agli altri. Però, é molto importante fare equilibrare questi due modi: troppi giudizi impedirebbero la discussione, ma anche il discernere continuamente, con il pretesto di non cadere nel giudizio, impedirebbe l’evoluzione.

 


 

Matthew Dawn - Denver / Colorado

 

In che modo si verifica il risveglio della coscienza?

 

Il risveglio della coscienza è prima di tutto connesso alla nostra capacità di dare un senso agli eventi della vita. Questo risveglio si manifesta sotto forma di visione chiara ed ha la capacità di trasporci al di là delle conseguenze delle nostre azioni e a porci domante più profonde. Ma il risveglio della coscienza è legato anche ai segni, agli accadimenti ed incontri, e in modo particolare, alla sincronicità degli eventi. Questi eventi ci aiutano ad associare i fatti e a vedere le sottili relazioni tra di essi, ci incitano a metterci in discussione, portandoci a nuovi livelli di comprensione utili per prendere alcune decisioni che si potrebbero rivelare decisive per la nostra evoluzione spirituale.