Potenziare la vita dell’anima dalle insidie dell’Ego

 

 

Man mano che si accresce la consapevolezza spirituale, la natura superiore  si manifesta pienamente attraverso le nostre scelte e azioni, dandoci maggiore libertà e potere, vorrei comunque far notare che durante questa evoluzione sussiste un pericolo reale.

 

Infatti, forze opposte potrebbero cercare di bloccare la crescita spirituale e tentare di pervertire le nostre intenzioni piú pure, con il rischio di farci cadere preda dei desideri dell'ego e delle sue subconscie esigenze.

 

E’ quindi necessario rimanere all'erta e vigili per non essere ingenuamente forviati dalle illusioni create dall’ego, é di vitale importanza imparare a riconoscere i modi nei quali l'Io si potrebbe mascherare da guida spirituale.

 

Tutti coloro che desiderano veramente irradiare luce divina dall'interno, nel modo più puro e più dedicato, dovranno imparare a padroneggiare il loro potere spirituale e a sfruttare questa nuova forza come azione divina.

 

Questo richiederá un lavoro intenso e costante, uno sforzo continuo per affrontare e integrare il contenuto di ombre subconscie al fine di liberarsi da esse una volta per tutte.

 

Dopo però, diventerá piú semplice per l’ego manifestare la nuova coscienza spirituale e per noi percepire che la nostra mente, a poco a poco, si sta adattando coerentemente a questo nuovo stato.

 

Allo stesso tempo anche  il nostro corpo e la sua natura istintiva evolveranno nella stessa direzione. Progressivamente svilupperemo un discernimento e sará  più semplice fare una chiara distinzione tra le voci dell'io e quelle della consapevolezza spirituale.

 

Grazie alla luce della nostra anima e agli sforzi del nostro corpo e mente, il nostro Sé si impegnerá in quella che può essere definita una trasformazione spirituale, la quale ci permetterá di vivere in modo più connesso con il nostro Sé.

 

L’Io e il Sé finalmente raggiungeranno un perfetto equilibrio e anche se incontreremo ancora ostacoli e resistenze che richiederanno tutta la nostra attenzione, staremo comunque giá vivendo la Vita dell'anima...